Cannes: 8 gioielli indossati dalle celebrities

10 martedì 2016 visualizzazioni:

La Croisette è pronta: il 69° Festival di Cannes si aprirà l’11 maggio, per concludersi il 22, con nomi di rilievo pronti a contendersi l’ambita Palme d’Or. Ma noi lo sappiamo bene, a Cannes il Festival non è solo una competizione cinematografica: Cannes si trasforma a maggio in una vera e propria sfilata sul red carpet alla quale prendono parte i più importanti attori, attrici e celebrity da tutto il mondo.

L’abito non è perfetto se non è abbinato al gioiello più adatto, di solito prestato alle star internazionali dalle maison più prestigiose. La scelta dei gioielli fa la differenza quando si parla di “brillare sul red carpet”….e rubare la scena alla Palma d’Oro, realizzata da Chopard. Dunque, dimentichiamo per un momento la statuetta tanto ambita: Stylight ha scelto gli 8 gioielli che più hanno brillato negli ultimi anni sul tappeto rosso della Costa Azzurra e che potrebbero aver distolto la vostra attenzione dalla competizione…

Quante Palme potreste comprare con questi gioielli? Scopritelo dando un’occhiata qui sotto. 

Quest’anno il festival vede, tra gli altri, Valeria Golino, Kirsten Dunst e Vanessa Paradis come membri della giuria, guidata da George Miller. Ad aprire le danze sarà Woody Allen, che presenterà la sua pellicola “Cafè Society”.  Tra i 20 film in concorso nella sezione ufficiale non sono presenti titoli italiani: l’Italia sarà rappresentata da Riccardo Scamarcio in concorso nella sezione “Un certain Regard” con “Pericle il nero”, di cui è protagonista e produttore.

Con l’aiuto dell’esperta di gioielli Beth Bernstein, autrice del libro “If These Jewels Could Talk: The Legends Behind Celebrity Jewels” Stylight ha evidenziato ciò che rende questi gioielli del red carpet di Cannes così speciali e quanto il loro styling possa influenzare lo stile che una donna comunica sul red carpet.

Marion Cotillard per Chopard: una gemma da green carpet

Nessuno potrebbe pensare al Festival di Cannes senza Marion Cotillard, che quest’anno è anche in nomination con due film. Marion, volto Dior, ha disegnato una capsule collection per Chopard: due pezzi entrati a far parte della collezione ‘green carpet’ della maison svizzera. Questo gioiello per la mano, indossato nel 2015, include due opali neri ricavati da una sorgente sostenibile e vale almeno 9 volte la famosa Palma, grazie anche ad un anello adornato da un opale nero da 8.6 caratimarion gioielloStylight-Marion-Cotillard-Chopard-gioiello-mano

Sienna Miller: Choker di Bulgari

Membro della giuria dello scorso anno, l’attrice americana Sienna Miller doveva lasciare tutti senza fiato. E ci è riuscita! Sienna ha abbinato al suo Sonia Rykiel una collana in oro bianco di Bulgari, con 15 diamanti con taglio a goccia e 6 a taglio tondo. Avete a portata di mano un gioiellino simile? “Abbinatelo ad un abito che lascia scoperto il collo e ad orecchini non pendenti”ha commentato la nostra esperta. Questo vale ovviamente per i choker più alla portate di tutte, che hanno visto un grande ritorno dallo scorso anno – e fortunatamente non stiamo parlando di quelli anni ‘90 in plastica, stile tatuaggio.

2_-Gioielli-di-Cannes-Sienna-Miller-StylightStylight-Sienna-Miller-Bulgari-Choker

Blake Lively e gli orecchini di rubino Lorraine Schwartz

Questa è una vera lezione di stile: coda alta, abito bordeaux (che, diciamolo, sta benissimo sulle bionde), bracciali oro e orecchini pendenti in oro rosa e rubini – la combinazione PER-FET-TA. Gli orecchini Lorraine Schwartz erano stati realizzati per Blake per il MET Ball, ma le due hanno poi deciso che si sarebbero abbinati meglio all’abito che l’ex Serena Van der Woodsen avrebbe indossato in Francia. Hanno una forma geometrica originale, ricoperta di diamanti, che regge una goccia rubino da 25 carati: il valore è inestimabile. Il clan Kardashian è un grande fan dei gioielli della designer americana, tanto che si dice che North abbia un paio di orecchini da 50.000 $.

3_-Gioielli-di-Cannes-Blake-Lively-Stylight Stylight-Blake-Lively-orecchini

Cara Delevingne: orecchini De Grisogono

Alcuni salgono le scale del Palais des Festival con il loro partner o il team video. Cara, invece, sa sempre come distinguersi: al festival di Cannes del 2014 si è presentata fianco a fianco di Fawaz Gruosi, fondatore di De Grisogono. Alternare i diamanti bianchi e neri è un modo per creare un design più moderno” conclude Beth Bernstein.  La stessa Cara ha poi osato di più all’esclusivo afterparty De Grisogono, indossando una collana che scendeva sulla schiena con uno scimpanzè di diamanti neri.

4_-Gioielli-di-Cannes-Cara-Delevingne-StylightStylight-Cara-Delenvigne-degrisogono

Collana serpente di Bulgari: Jessica Biel

Un’opera d’arte. La collana Serpenti di Bulgari indossata da Jessica Biel a Cannes 2013 è in oro bianco, tempestata di diamanti e smeraldi, per un totale di circa 74 carati! Questa bellezza da 1,3 milioni di dollari è un pezzo importante della storia di Bulgari, con Elizabeth Taylor che ha indossato diversi gioielli a forma di serpente interpretando Cleopatra. Con il significato di rinascita e forza nell’Antico Egitto e di amore eterno all’epoca romana, il serpente è divenuto nuovamente famoso nell’epoca vittoriana. Jessica l’ha abbinato ad un abito Marchesa con corpino di piume.

5_-Gioielli-di-Cannes-Jessica-Biel-StylightStylight-Jessica-Biel-Bulgari-Serpenti-Collana

Emma Watson e l’earcuff Repossi

Per la presentazione di “Bling Ring” di Sofia Coppola alla 67° edizione del Festival, l’icona inglese Emma Watson ha sfoggiato un certo…bling bling! Il set Repossi, giovane e audace, era composto da un earcuff in oro bianco ricoperto di diamanti, parte della collezione Berbere, dal valore di 9.400 € (circa la metà di una Palma d’Oro, ebbene sì!), abbinato ad un anello in coordinato e ad un meraviglioso abito Chanel Haute Couture dress.

6_-Gioielli-di-Cannes-Emma-Watson-StylightStylight-Emma-Watson-Earcuff-Repossi

 

Claudia Schiffer: collana Chanel “Camélia Poudré” Haute Couture

La camelia è uno degli emblemi più riconoscibili della maison Chanel, e questa collana ne è senza dubbio un bellissimo esempio! Disegnato da Gabrielle Chanel nel 1932, è in oro giallo 18 carati con quasi 700 diamanti: 2 da 6,8 carati e 693 da 89 carati. Quante palme potreste compare allo stesso prezzo di questo gioiello? Più di 50, dato che il suo valore è stimato attorno al milione di euro… L’attrice inglese Keira Knightley è un’altra fortunata che ha potuto indossare “Camélia Poudré”, nel film Anna Karenina. C’è un modo migliore per sembrare un’aristocratica russa? Niet!

8_-Gioielli-di-Cannes-Claudia-Schiffer-StylightStylight-Claudia-Schiffer-Collana-Chanel

Gwen loves flamingo! L’esotico anello Boucheron

L’ex cantante della band ‘No Doubts’ ha saputo come incantare il pubblico del Festival di Cannes 2011: l’anello Boucheron con un meraviglioso fenicottero (considerato l’incarnazione della fenice) in oro tempestato di zaffiri rosa, diamanti e diamanti neri. Il valore? 54.000 €. E se questa versione dell’anello non è più in vendita, ce n’è una nuova che aggiunge ad esso anche un enorme zaffiro ovale. Potreste scambiarlo con 3 Palme, nel caso preferiste.

7_-Gioielli-di-Cannes-Gwen-Stefani-StylightStylight-gwen-stefani-boucheron-rings

 

Fonte: Stylight

 

I-gioielli-di-Cannes-Infografica-Stylight

 

10/05/2016

 

 

 

Condividi
Share on FacebookShare on Google+Print this pageEmail this to someone

Può interessarti anche...