Robbie Williams “He’s the ONE”

17 lunedì 2017 visualizzazioni:

Lucca, 15 luglio 2017…Piazza Napoleone, una delle più caratteristiche e belle della località Toscana, ieri sera “risplendeva” solo per lui: Robbie Williams.

Dopo il successo ottenuto allo stadio di Verona, con un tutto esaurito, ecco il suo Show, a Lucca, in occasione del “Lucca Summer Festival“…e anche qui, il tripudio era scontato.

Mi è bastato sentire una nota per capire che il mio “idolo” stava salendo sul palco, e io ero lì, – l’ultima volta che ebbi il piacere d’assistere ad una sua performance risale a ben 11 anni fa a San Siro– ad applaudirlo e a cantare con lui. Emozionata come non mai, e felice come una ragazzina. Robbie Williams è sempre Robbie Williams, e molte delle sue canzoni resteranno nel cuore di tutti.

Vestaglia rossa con cappuccio tipo boxeur, canottiera e gonna nera, qualche kg in più, ma sempre sexy e affascinante come un tempo…eccolo era a pochi metri da me. Il suo sguardo magnetico, il suo sorriso perfetto, la sua verve e la sua voce, hanno come sempre catalizzato e “agitato” il pubblico presente, che come me, non ha smesso un attimo di cantare e ballare. Faceva caldo, ma era così tanta la voglia di scatenarci con la sua musica, che nulla importava, nemmeno le fastidiose zanzare.

Lui resta e resterà sempre una star mondiale, e grazie ad una scaletta fatta di successi, ed una serie di fuori programma che sono il sale dei suoi concerti, ha dato via ad una serata veramente speciale. Robbie, non è solo un cantante, è realmente un bravissimo Show Man, e uno straordinario mattatore. Il palco è sicuramente nel suo dna.

per i suoi fans, la scaletta…

  1. Intro: God bless our Robbie
  2. The heavy entertainment show
  3. Let me entertain you
  4. Monsoon
  5. Party like a russian
  6. The flood
  7. Freedom 90
  8. Love my life
  9. Medley
    Livin’ on a prayer
    Take on me
    Rehab
    The best
    Kiss
    U can’t touch this
    Don’t you want me
    Stayin’ alive
    She’s the one
    Here comes the hotstepper
    You’re the one that I want
    Back for good 
  10. Come undone
  11. Supreme
  12. Rudebox
  13. Somethin’ stupid
  14. Kids
  15. Sweet Caroline
  16. Motherfucker/Hey Jude
  17. Feel
  18. Rock DJ
  19. Strong
  20. Angels
  21. My Way

Esilarante… tra le tante battute, riporto: “Ho risolto i problemi con gli eccessi portando all’estremo l’essere un buon padre e marito. Prima il mio successo era senza un perché, era un successo senz’anima. Ora la mia famiglia rende la mia vita più sensata. E poi prendo ottimi farmaci! Lo so, detto così fa ridere. Ma è vero”

Prima di Robbie, ad aprire la serata, il duo degli Erasure. Bravi, e divertenti, come li ricordavo.

Che dire?..solo, ascoltatelo e godetevi qualche istante, di quello che ho vissuto!!

 

https://www.robbiewilliams.com

Di Isabella Colombo

16/7/2017

Condividi
Share on FacebookShare on Google+Print this pageEmail this to someone