A new era has come: DAMN you!

18 mercoledì 2018 visualizzazioni:

Ad un anno esatto dall’uscita del suo penultimo album “DAMN“, Kendick Lamar raggiunge una delle vette più alte, perchè nessun rapper prima d’ora è riuscito in questa impresa epica, inaspettata quanto sorprendente.

Classe 1987, nato a Compton – uno dei sobborghi più poveri e difficili di Los Angeles – Kendrick Lamar è un rapper atipico: non si mette in mostra sui social, non ostenta la sua ricchezza, non si esalta o sbeffeggia i colleghi per “l’ennesimo” disco di platino, lui vince il Pulitzer.

<<Una pietra miliare messa a segno per la capacità di raccontare l’esperienza afroamericana>> questa è stata la dichiarazione della giuria che ha assegnato il premio al rapper, perchè Lamar racconta la realtà che ci circonda, pungente, con rime serie, crude, taglienti, vere.

di Claudia Cuccu