UNA AUDREY TUTTA NUOVA

10 lunedì 2016 visualizzazioni:

My Fair Lady è un film del 1964 tratto dal musical del 1956 di Alan Jay Lerner e Frederic Loewe, è uno dei film più belli in cui abbia mai recitato Audrey Hepburn.

I protagonisti sono un esperto di linguistica inglese (professor Henry Higgins-Rex Herrison) e una povera fioraia (Eliza Doolittle-Audrey) che si incontrano per caso davanti a un teatro londinese dove la ragazza cercava di vendere i suoi fiori. Eliza ha un accento orribile e parla in maniera talmente strana da costringere il professore a fermarsi e sgridarla, e non solo lei! Ferma praticamente tutta la piazza e si mette a indovinare di dove sono le persone dal modo in cui parlano. Ne esce così una scommessa: in sei mesi riuscirà a trasformare Eliza e farla infiltrare al Glamorous Embassy Ball.

In questo modo inizia l’avventura della povera Eliza che viene trascinata in un mondo nuovo, dove le persone non muoiono di fame e possono lavorare e divertirsi al contempo.

È un musical divertente e unico nel suo genere che sicuramente vi farà sognare (alla scena del ballo mi viene da piangere!).

Se non siete ancora convinti vi lascio la scena dell’incontro, buona visione!

https://www.youtube.com/watch?v=jhninL_G3Fg

Di Federica Marino

10/10/2016

 

 

 

Condividi
Share on FacebookShare on Google+Print this pageEmail this to someone