Ballerine nella vita quotidiana con Dimensione Danza

09 giovedì 2017 visualizzazioni:

Dimensione Danza accompagna le donne nella vita di tutti i giorni con capi capaci di riportare con stile e comfort la passione per la danza nella vita quotidiana.

Tulle, raso, pizzo e lycra si colorano di indaco, bianco, oro, cipria e malva.

BE SOCIAL: un gusto ROCK ROMANTICO sottolineato dal marker ruches di tulle utilizzato anche per capi iconici come la gonna ballerina riproposta secondo i quadri di stile di stagione.
Speciale felpa modal per i capi di ispirazione jogging e un particolare punto Milano per la parte più URBAN composta da abiti, felpe e  pantaloni cinque tasche. Presenti numerose decorazione con elementi zip su scollature.
Da sottolineare l’nserimento di qualche capo in lino, per dare leggerezza ai look più estivi.
I jersey sono proposti in cotone, alcuni decorati con lamina, altri con ruches, capi in costina per un effetto molto femminile ed uno stile versatile.

 

ACTIVE DD – TECH:i capi originariamente pensati per la palestra vengono riproposti per il tempo libero: una palette di colori che propone un mix di bianco, grigio mélange e asfalto abbinati ad un intenso rosso/viola plum, verde pastello, pervinca, tagliati da un tono di verde fluo che accende i neutri.
La felpa è caratterizzata da dettagli fluo ed inserti in rete.
I jersey sono accostati ad un particolare pizzo fluo e alla lycra per i capi più active e tecnici.
Questo pacchetto è movimentato da un all-over ANIMAL POP: la mantella in nylon stampato fluo-animalier, la proposta più nuova.

Nella parte ICON un’attenzione particolare al nostro nastro istituzionale, lo ritroviamo nella tuta, più stilosa, e nella versione full-zip, decisamente più trasversale come uso.

 

ONE MILE FROM HOME

NEUTRAL TONES: protagonisti sono i giochi di nastri gros-grain abbinati a capi dove l’intervento di materiale è caratterizzato dall’uso di retina che crea degli effetti di contrasto e di trasparenza.
I colori dominati del pacchetto sono la cipria e il malva, abbinati al carbone, bianco, mastice e grigio chiaro: una palette femminile e sofisticata, ma allo stesso tempo fresca ed estiva con toni tipici del mondo Dimensione Danza.
La felpa in questo gruppo è realizzata in diversi materiali, per texture alternative; morbido cotone modal, viscosa slub abbinata a nastri gros-grain.
Capi in jersey cotone lino rigato o jersey viscosa e seta dall’aspetto cadente e sinuoso, completano questa proposta, insieme a stampe effetto pizzo in toni di grigio.

 

INDIGO TONES: l’indaco è il colore che domina la collezione, proposto in versione chiaro e scuro, a cui si aggiunge una versione délavé, che ricrea il sapore del denim e che viene messo in  contrapposizione con il verde lime che rinfresca e muove il gruppo.
il jersey tinto freddo, la felpa tinta old e la felpa modal creano la struttura portante del tema.

Un gioco di inserti, micro-righe e righe in jersey misto lino arricchiscono alcuni capi di uso trasversale da abbinare a tutti gli uniti Indaco.

Connubio di eleganza e comodità la nuova tuta che parte dall’ispirazione di blazer da abbinare al pantalone con pence.

 

BASIC: capi basici di ispirazione ballet come body manica lunga, corta o spallina, scaldamuscoli e cache-coeur in knit bouclé nei classici colori del più tradizionale mondo danza, nero, grigio, avorio e cipria.

La danza moderna e hip-hop ispirano i bra-top, tank top, leggings a ¾, shorts, panta palazzo, panta jazz e panta hip-hop, in una palette colori classici; dal bianco, nero, grigio perla e asfalto, ai più accesi giallo acido, melone e lilla.

09/11/2017

Di Valentina Cesati

Lascia un commento