I bambini e gli animali

28 novembre 2014 visualizzazioni:

Care mamme,

     donatella-negro-parola-di-mamma      vi è capitato o capiterà che i vostri bimbi vi chiedono un amico a quattro zampe ?!

Solitamente, dietro questa richiesta c’è solo un semplice capriccio, magari perchè il compagno di scuola o l’amichetto ha già un animale a quattro zampe, ma forse dietro a questa richiesta si cela qualcosa di più importante…

Nel mia situazione ad esempio, le mie bimbe sono nate che avevano già  un cucciolo per casa che scondinzolava, un bassotto precisamente, ma, avendo già lui non vi nego che a volte mi chiedono un altro “cucciolo peloso” come lo chiamiamo noi…

baby-and-dogOltre ad un semplice capriccio, potrebbe essere un modo per attirare la vostra attenzione, un voler fratellino o sorellina che magari per esigenze o semplicemente situazione affettive non potete dargli , quindi avere un cucciolo per lui sarà come avere una figura famigliare in crescita con il vostro bimbo per poterci giocare insieme e passare del tempo e prendersene cura….

Ma attenzione: ricordiamoci, sono belli e simpatici ma sono sempre degli animali e come tali bisogna rispettarli…sicuramente i cuccioli hanno un comportamento similare a quello di un bimbo ma vanno prese distinzioni come ad esempio se lo abituate a dormire nel lettone con voi o con il bimbo il cucciolo da grande tenederà a  ricordare tale azione e porterà avanti questo comportamento. Proprio per questo ci sono delle regole kid-dogimportanti da seguire si  dall’inizio, che sia un gatto o un cane, dove vi consiglio di consultare comunque persone che hanno già esperienza con gli animali o qualche figura specializzata… ma non dimenticate che il vostro bimbo dovrà relazionarsi con il cucciolo quindi spiegate bene il corretto comportamento, il cane è bello e morbidoso ma ricordiamogli che non è un peluche…

A quel punto se avete un’abitazione grande che consente di far entrare nella vostra vita anche un cagnolino o gattino, se garantite che avrete cura di esso, vi consiglio di fare un gesto bellissimo, cioè prendere per mano il vostro bimbo, e portarlo in uno dei tanti canili della vostra città in questo modo spiegherete al piccolo l’importanza nel prendersi cura e volere bene a un animale e vendendo una realtà chiara e diretta  come quella dei canili, sono sicura che ameranno il loro amico a quattro zampe. 🙂    

 

             

Condividi
Share on FacebookShare on Google+Print this pageEmail this to someone