UNA CILIEGINA SULLA TORTA

01 giovedì 2018 visualizzazioni:

La leggenda narra che San Valentino abbia salvato una giovane fanciulla dalla perdizione. Troppo povera per potersi permettere lo sposalizio, una giovane ragazza rischiava di non poter convenire a nozze con l’uomo amato. Per questo, il Santo le diede in dona una somma di denaro, che risollevò le sorti della giovane.

Da  Carlo d’Orleans a Shakespeare, che mette in bocca ad un’ Ofelia impazzita  le parole “Domani è san Valentino e, appena sul far del giorno, io che son fanciulla busserò alla tua finestra, voglio essere la tua Valentina”, numerosi poeti hanno celebrato il 14 Febbraio. In fondo, proprio l’amore ispira tutti coloro che cercano un inno alla vita.

Ormai le proposte per la giornata degli innamorati sono moltissimi, a partire da una fuga fuori porta, ad un lungo viaggio di relax. Qualcuno predilige grandi regali, altri ripongono tutta la loro cura nelle piccole cose perché sono i dettagli che contano.

E proprio quando si parla di dettaglia, la classica cena a lume di candela non tramonta mai e non è mai banale. Perché nella cena risiede tutta la passione la voglia di preparare qualcosa per chi si ama. Nella dolcezza del momento non può mancare il dolce, magari una torta speciale fatta in casa e preludio di una romantica serata.

Un sapore esotico ed afrodisiaco si uniscono per regalare un meraviglioso viaggio dei sensi, al sapore di zenzero, curcuma e lavanda. Adatta anche ai celiaci, il pasticcere di FARMO ( azienda leader nella produzione e distribuzione di alimenti senza glutine), consiglia una squisita ricetta, di fronte alla quale gli innamorati si scioglieranno con gusto.

Ecco a voi come preparare la CROSTATA ALLA CURCUMA E ZENZERO:

Per la base CROSTATA:

Ingredienti:
–              300 g Fibrepan Farmo
–              200 g di farina di riso venere
–              2 uova grandi
–              100 g burro leggermente salato
–              Q.b. curcuma in polvere
–              Q.b. zenzero in polvere

Impastare tutti gli ingredienti. Far riposare in frigo per 2 ore e in seguito formare la base desiderata.

Cottura: 180^per circa 15/20 min

Per la MERINGA ITALIANA:

Ingredienti:
–              Zucchero semolato. 80g
–              Acqua.  30g
–              Albume 70g

Cuocere a 121°C acqua e zucchero. Contemporaneamente montare gli albumi. Versare a filo l’acqua arricchita di zucchero nel contenitore con gli albumi montati. Terminare di montare bene.

Per la crema CHIBOUSTE RIVISITATA

Ingredienti:
–              200g ProntoCrem Farmo
–              180g meringa italiana
–              Q.b. lavanda fresca (attenzione a non esagerare. Aroma intenso)

Preparare il ProntoCream e alleggerire tutto con la meringa italiana. Decorare la base della crostata a piacimento con sac a poche.

Finire con la decorazione di frutta a piacimento. In questo caso sono state messe fragole, more e mirtilli.

Un San Valentino da leccarsi i baffi!

di Federica Duani
01/02/2018