Crostata ricotta e basilico

18 lunedì 2015 visualizzazioni:

Gli esordi sono sempre emozionanti… e quello di oggi è per me un esordio importante. Qualcuno ha creduto in me, nelle mia capacità in cucina, o come dice qualcun altro, ho finalmente iniziato a capire quanto valgo.

E così oggi, dopo 3 anni di Diverdediviola, inauguro il mio ingresso in Bella.it con una ricetta facile, veloce, per rompere il ghiaccio anche con chi mi leggerà ogni lunedì su questa nuova ed importante piattaforma.

Volete sapere come ho trascorso la vigilia del mio esordio? Malissimo. Ho passato in cucina quasi 12 ore in preda all’ansia da prestazione. Ho preparato 3 ricette diverse per poi eleggere questa crostata di Ricotta e Basilico, la ricetta giusta.

Ho preferito iniziare con una ricetta veloce, semplice nella realizzazione, con ingredienti di facile reperibilità, di stagione e soprattutto fresca, estiva.

Spero che vogliate permettermi un ringraziamento. Ad Anna, a Paola e a Ludovica. Loro sanno perchè.

CROSTATA RICOTTA E BASILICO

CROSTATA-RICOTTA-BASILICO-RICETTA

INGREDIENTI

1 rotolo di pasta Brisé
1 ricotta da 250 gr
Parmigiano Reggano q.b.
1 mazzetto di foglie di basilico
1 uovo medio
Sale e Pepe
1 zucchina tagliata a fette sottilissime

PROCEDIMENTO

Nel bicchiere del mixer, frullare la ricotta, con l’uovo, il parmigiano grattugiato, le foglie di basilico, regolando di sale e pepe, fino ad ottenere un composto liscio e cremoso.

Sistemare la sfoglia brisé con la sua carta forno in dotazione, alla base di una teglia tonda non troppo larga, versarci la crema di ricotta e arrotolare i bordi verso il basso, creando, se ci riuscite, una decorazione bombata.

Preriscaldare il forno a 210°C in modalità statica.

Con un pelapatate, creare delle fettine di zucchina molto sottili, e disporle sulla superficie cremosa, a creare gli incroci tipici di una crostata di frolla.

Cuocere in forno caldo per circa 40 minuti, fino a che il bordo risulterà ben dorato, e le strisce di zucchina candidamente disidratate.

RICETTA-CROSTATA-RICOTTA-E-BASILICO

Valentina

Clicca qui e segui le ricette di Valentina sul suo blog, Diverdediviola.it

18/5/2015

Condividi
Share on FacebookShare on Google+Print this pageEmail this to someone

Può interessarti anche...