Donatella Versace, una “Fashion -Icona” di bravura

13 mercoledì 2017 visualizzazioni:

Versace e il Direttore Artistico Donatella Versace ricevono il premio “Fashion Icon” ai Fashion Awards 2017,  grazie alla  sua intelligenza nell’adattare sé stessa e il proprio brand alle nuove frontiere digitali, al sottobosco delle it girl, a un mondo in continua trasformazione tecnologica e non solo.

La cerimonia annuale di premiazione,avvenuta il 4 dicembre scorso a Londra, al Royal Albert Hall, e presentata da Jack Whitehall e Karlie Kloss, ha celebrato la creatività e l’innovazione nella moda, con il “Fashion Icon Award” come momento culminante.

Scopo: celebrare l’impegno nella moda, le innovazioni, il progresso, l’originalità e l’attenzione ai temi attuali come la povertà, l’emancipazione femminile, la politica internazionale.

Dopo la morte di Gianni Versace, nel ’97, lei ha preso le redini in mano, nella veste di Direttore Artistico  dell’azienda, contribuendo in modo preciso a plasmare il mondo della moda, dimostrando creatività, innovazione, glamour e forza, e sostenendo al contempo i talenti emergenti durante la sua carriera.

In questi ultimi 20 anni, coronati da una sfilata-tributo a Gianni Versace organizzata da Donatella stessa, durante la Milano Fashion Week 2017 con le grandi modelle degli anni ’90, la stilista ha saputo compiere le scelte giuste per rendere il suo “marchio”, un brand sempre smart, sempre attuale e sempre glamours, soprattutto grazie alla sua capacità di attivare e tenere vive un sacco di relazioni importanti, come solo, una buona pr saprebbe fare.

Riportiamo le parole di Donatella Versace :“Sono davvero onorata di ricevere il premio Fashion Icon ai Fashion Awards 2017per 40 anni io e mio fratello abbiamo fatto ciò che amiamo e sono orgogliosa di portare avanti questa tradizione. Abbiamo celebrato l’emancipazione, la gioia e ovviamente il glamour. Abbiamo sostenuto persone che condividono i nostri valori, e insieme a loro abbiamo creato delle immagini che sono diventate davvero iconiche nella moda. Mi emoziona molto vedere come Versace è stata apprezzata nei decenni, nel mondo e dalle diverse generazioni. Grazie al settore per averci supportato, grazie al mio team per la dedizione e il duro lavoro, grazie alla mia famiglia e ai miei amici che mi sono stati accanto più di quanto possano immaginare, e grazie a mio fratello Gianni, che è stato un genio. Il suo spirito incredibile è in tutto ci ò che facciamo e in tutto ciò in cui crediamo.”

www.versace.it

Di Isabella Colombo

13/12/2017

 

Condividi
Share on FacebookShare on Google+Print this pageEmail this to someone

Può interessarti anche...