Ecosia

06 venerdì 2019 visualizzazioni:

65 milioni di alberi in 10 alberi!

Dal 2009 Ecosia, il motore di ricerca nato in Germania che dichiara di donare l’80% dei proventi ricavati dalla pubblicità online per sostegno a programmi di riforestazione, ha raggiunto il picco della sua popolarità negli ultimi giorni a causa dell’attenzione globale sui catastrofici incendi in Amazzonia.

bastano in media 45 ricerche: un numero che molti raggiungono in un solo giorno, o addirittura in poche ore per finanziare la messa a dimora di un albero 

Riforestare il pianeta semplicemente facendo ricerche su internet. Non è un’utopia, ma la realtà a cui contribuisce chi, invece di Google o Yahoo,

Attualmente, gli utilizzatori di Ecosia nel mondo sono più o meno 8 milioni, per la maggior parte europei (tedeschi, francesi e britannici in testa). 

Perché non provare a diffondere questa intelligentissima iniziativa anche in Italia?Condividi con i tuoi amici la notizia e inizia a navigare nel mondo del web Ecosostenibile

di Claudia Di Santo

6/09/2019