Facebook sfida Tinder : ora c’è Dating

03 giovedì 2018 visualizzazioni:

Dopo lo scandalo di Cambridge Analytica, Facebook decide di riconquistare il cuore dei suoi utenti. Infatti Mark Zuckerberg ha intenzione di entrare nel mercato dei siti d’incontro, lanciando una nuova app tramite Facebook.

“200 milioni di persone si registrano sulla nostra piattaforma come single, così abbiamo deciso di pensare a loro”, ironizza il giovane CEO. Zuck non ha esitato a precisare che il servizio è pensato per le “relazioni serie, non per le avventure di una notte”.

L’idea è molto interessante. Per trovare il match ideale sarà sufficiente aprire un profilo ad hoc solo con il nome. Esso sarà visibile per chi ha attivato lo stesso servizio e ciò significa che non comparirà nell’account FB principale. Il servizio “Dating” farà combinare solo i profili che hanno amici, interessi o gruppi in comune e una volta che uno dei due ha manifestato interesse, ci si potrà sentire in una chat diversa da Messenger e WhatsApp. Già questo annuncio ha fatto tremare la principale azienda leader del settore, ossia la Match, nota per la creazione di Tinder che è già crollata a Wall Street del 22%.

 

di Ilda Nikolli

3/05/2018