#Food: Branzino in crema di finocchio

28 venerdì 2019 visualizzazioni:

Volevamo l’estate e ora ce la teniamo! Ma il caldo infernale si può combattere mangiando piatti freschi e leggeri, senza però rinunciare al gusto! Sicuramente uno dei fedeli alleati è il pesce e oggi vi proponiamo questo piatto velocissimo e buonissimo!

Partiamo con la ricetta!

Ingredienti:

Branzino 1kg
Finocchi 2
Mozzarella di bufala 250g
Lime 2
Aneto
Olio, Sale e pepe qb

Preparazione:

Mondate i finocchi e tagliatene uno a dadini e uno a fettine molto sottili, se possibile usando l’affettatrice o la mandolina. Immergete le fettine in acqua e ghiaccio per 10’ in modo da renderle croccanti, poi sgocciolatele e asciugatele. Conditele con scorza grattugiata di lime, olio, sale e pepe.

Tagliate in tocchetti la mozzarella e lasciatela sgocciolare. Sfilettate il branzino, conservate la lisca centrale, ma eliminate la testa. Raccogliete la lisca in una casseruola con un filo di olio, un ciuffo di finocchietto, i dadini di finocchio e rosolate sulla fiamma vivace per 5’, poi bagnate con mezzo litro di acqua calda e cuocete sulla fiamma ridotta per altri 30’. Eliminate la lisca, frullate il resto finemente con 2 cucchiai di olio e 2 cucchiai di acqua, poi passate al setaccio. Aggiustate di sale, se serve, e pepate.

Dividete i filetti in trancetti e incidete il lato della pelle con qualche taglio a griglietta. Cuoceteli a vapore per 5-6’. Distribuite la zuppetta di finocchio nei piatti, unite i finocchi conditi, i dadini di mozzarella e completate con i tranci di branzino. Decorate con ciuffi di aneto e condite con un pizzico di sale, una macinata di pepe e un filo di olio.

E voilà il piatto è pronto! Servite e buon appetito!

di Claudia Cuccu