Françoise Gilot: l’unica donna ad aver lasciato Picasso

09 lunedì 2018 visualizzazioni:

“Tu non mi lascerai. Nessuno può lasciare Pablo Picasso!”
“Aspetta che ti faccio vedere come si fa.”

Fu questa la frase pungente con cui l’artista Gilot lasciò il famoso pittore dopo ben 10 anni di relazione  piena di umiliazioni e tradimenti. E’ stata l’unica a riuscirci, a differenza delle sfortunate Fernande, Eva, Olga, Marie-Thérèse, la famosa Dora Maar, Jacqueline, Inès che sono finite divorate dal suicidio, o dall’instabilità mentale. Si parla addirittura della maledizione delle donne di Picasso.

Lui le donne le adorava, le provocava, le ritraeva, le faceva sentire delle dee e poi le trasformava in zerbini, le distruggeva e le massacrava. Come ogni artista, poteva amare solo se stesso, al massimo adulava le donne per costruirsi una corte che ammirasse la sua aureola di genialità.

L’unica che si è sottratta alla danse macabre è stata la mitica Françoise Gilot che si è salvata, l’ha abbandonato ed è riuscita a costruirsi una vita e carriera gratificanti che proseguono tutt’ora.

P.s. la foto è stata scelta dalla Gilot come copertina del suo bestseller “Surviving Picasso”, interessante come scelta. 😉

di Ilda Nikolli