Golden Globes 2019: Bohemian Rhapsody e Green Book sono i grandi vincitori

07 lunedì 2019 visualizzazioni:

“Grazie a Freddie Mercury di avermi dato la gioia di una vita, sei un uomo bellissimo e io ti amo. Questo è per te e grazie a te uomo stupendo” si è concluso così il discorso di Rami Malek sul palco dei Golden Globe.

Bohemian Rhapsody miglior film drammatico con il miglior attore protagonista è stato uno dei film più premiati sul palco del Beverly Hills Hotel, insieme a Green Book giudicata la miglior commedia.

Di seguito il trailer in anteprima del film che ha vinto anche il premio per la migliore sceneggiatura, la storia vera dell’amicizia tra il buttafuori italoamericano del Bronx, Tony Lip (Viggo Mortensen) e il pianista afroamericano Don Shirley nell’America razzista degli anni Sessanta. Mahershala Ali, che interpretava Shirley, è stato premiato come migliore attore non protagonistia.

Se invece siete tra i pochi che non hanno ancora visto il film sui Queen, è arrivato il momento di farlo.

 

 

 

 

di Sofia D’Altrui

7/01/2019