Error, no Ad ID set! Check your syntax!

Happy Mum

14 maggio 2017 visualizzazioni:

Le mamme sono quelle persone che ci amano senza una valida ragione. E quelle che fra noi che sono mamme sanno che è l’amore migliore di tutti.
Maggie Gallagher

Oggi è la festa della mamma, e leggendo qua e là, mi sono resa conto, di quante notizie sono uscite e stanno uscendo sulle testate on line o sulla carta stampata, a tal riguardo.

Ovvio! cosa c’è di più importante della mamma? lei ci ha concepite –o spesso accade così– , lei ci ha tenuto per 9 mesi nella sua pancina –a volte anche meno..-, lei si è sempre presa cura di noi -e anche qui  si potrebbe parlare a lungo-, e sicuramente lei sarà la persona che nonostante tutto, non ci volterà mai le spalle.

La #mamma è veramente una persona insostituibile, per chiunque e a qualunque età.

Io sono diventata mamma tardi, ero già nella lista delle “primipare attempate”, aiuto suona proprio come parola ” dell’era paleolitica”…, ma ringrazio Dio, di avermi dato questa opportunità, perché senza Sveva, la mia vita sarebbe stata sicuramente vuota ed incompleta.

Essere mamma, è la cosa che più mi gratifica al mondo, sebbene, sia conscia delle responsabilità enormi che ogni giorno devo e dovrò affrontare. La vita di noi mamme (papà, nonni, genitori) non è sicuramente facile, perché educare i figli è una responsabilità enorme. Spesso mi interrogo se le scelte che stò facendo per lei -è ancora piccola per camminare sulle sue gambe.- siano davvero giuste; o ancora, mi chiedo se il mio darle responsabilità già da ora sia bene o sia male; se essere tanto rigida ed esigente su compiti e scuola, l’aiuti a crescere o meno…

Aiutoooo, vorrei avere la bacchetta magica. Ma non esiste, purtroppo non si nasce imparate, e non si nasce “mamma”, ma lo si diventa con voi figli, vivendovi e standovi vicini giorno dopo giorno.

Tutto questo mio dilungarmi era solo per ringraziare Sveva, che mi ha fatto il regalo più bello del mondo!, e, per dire grazie e fare gli auguri con tutto il cuore a mia mamma, una donna speciale  -sicuramente come tutte le mamme del mondo- che mi sopporta e mi supporta da tantissimi anni!

La ruota gira, e quello che ci sembrava lontano e remoto, alla fine è proprio dietro l’angolo: eravamo figlie e cercavamo la mano rassicurante della mamma, e ora, in un batter d’ali, ci ritroviamo mamme e siamo noi a doverla dare.

Concludo quindi, facendo gli auguri a tutte, ma proprio tutte le mamme, ringraziandole del tempo e delle cure che regalano ogni secondo ai propri figli.

Di  Isabella Colombo

14/5/2017

 

Condividi
Share on FacebookShare on Google+Print this pageEmail this to someone