Il Festival delle Lettere

26 lunedì 2019 visualizzazioni:

Lettera alla mia città è il tema scelto quest’anno per la XV edizione del Festival delle lettere, in programma dal 12 al 15 settembre 2019: la più importante manifestazione italiana dedicata alla scrittura epistolare organizzata dall’Associazione 365GRADI, grazie alla collaborazione del Comune di Bergamo e di alcuni partner tra cui Leolandia e Associazione dei Comuni Virtuosi.

Tante le novità del Festival, a partire dalla nuova sede che ospiterà numerosi appuntamenti in programma: la città di Bergamo e la splendida cornice del Teatro Sociale.

Obiettivo del Festival, che nei suoi quattordici anni di attività ha raccolto ad oggi l’incredibile numero di oltre ventiquattromila lettere scritte rigorosamente a mano, è colmare ogni tipo di distanza – fisica, culturale, temporale e sociale – tra le persone, attraverso la scrittura epistolare. Scrivere una lettera oggi è un gesto importante, ricco di un senso profondo, in grado di unire passato e futuro, adulti e bambini, vicini e lontani, uguali e diversi. Il tempo e la cura che si dedicano alla composizione rendono il messaggio contenuto nella lettera, in particolare se redatta a mano, ancora più prezioso, potente e indelebile.

Tema 2019, Lettera alla mia città: il bando per partecipare
Come ogni anno, il Festival delle lettere è collegato ad un bando che raccoglie candidature da tutta Italia, e non solo. Fino al 30 luglio si poteva presentare la propria lettera al concorso per vincere la Lettera d’oro. Il tema 2019 è Lettera alla mia città: un invito a inviare un messaggio personale e redatto a mano alla propria comunità e ai luoghi del proprio cuore, presenti, passati o futuri, ai monumenti e alle persone, agli orizzonti e alle strade, a qualunque destinatario si possa identificare con il complesso e affascinante ecosistema che oggi chiamiamo città. Già 10 Sindaci aderenti all’Associazione dei Comuni Virtuosi, associazione nazionale nata nel 2005 per la messa in rete di buone pratiche nella gestione degli enti locali, hanno annunciato la propria partecipazione.
Le lettere inviate saranno selezionate da una giuria composta da alcuni importanti nomi dell’editoria e del giornalismo. Durante la manifestazione di settembre gli scritti premiati saranno letti dal palco del Teatro Sociale di Bergamo da alcuni artisti di spicco della scena nazionale teatrale e cinematografica.

Oltre al tema dell’anno Lettera alla mia città, è possibile partecipare alle altre 3 categorie in concorsoLettera a tema liberoLettera under 14Lettera dal cassetto. In particolare la categoria Lettera under 14 quest’anno si arricchisce di una partnership speciale con Leolandia, il parco divertimenti di Capriate San Gervasio (BG), che include anche l’affascinante Minitalia. Proprio a Leolandia si svolgerà il prossimo 5 ottobre 2019 la serata di premiazione del progetto dedicato agli scrittori più giovani, il Festival delle letterine,un’iniziativa ideata nel contesto del Festival delle lettere e finalizzata a promuovere la scrittura su carta tra bambini e ragazzi.

Da giugno ad agosto 2019 ogni sabato ci sarà un appuntamento fisso con i bambini, che potranno scrivere e imbucare la propria Letterina alla mia città in alcune speciali cassette postali distribuite nel Parco. Le migliori saranno premiate e lette pubblicamente durante la speciale serata.

Tra gli eventi in calendario anche lo spettacolo dedicato alle lettere più divertenti, per ridere con Omar Fantini e i comici di Ridi in Garage in programma per giovedì 12 settembre presso PdF – Punto di Fuga a Bergamo.

Per maggiori informazioni:
Festival delle lettere – XV edizione 12-15 settembre, Bergamo
www.festivaldellelettere.it/

di Sofia D’Altrui

26/08/2019