La luce in fondo al tunnel : J.K. Rowling

24 martedì 2018 visualizzazioni:

Chi riesce a stravolgere la propria vita passando da madre single disoccupata alla donna più ricca della Gran Bretagna in 5 anni?

Nel 1990, la Rowling ideò la creazione di un personaggio dotato di poteri magici. Era un periodo di instabilità economica per lei, non aveva una fissa dimora e, ciliegina sulla torta, divorziò da suo marito.

Doveva crescere da sola una bambina, era in uno stato depressivo e pensava al suicidio.

Nonostante tutto, nel 1995 finì la stesura di “Harry Potter e la pietra filosofale” e solo un editore accettò di pubblicare solo 1000 copie, poiché probabilmente non avrebbe avuto successo.

Le 1000 copie andarono a ruba e attraverso il passaparola dei bambini, il libro venne richiesto sempre di più.

Il resto è storia, oggi il brand Harry Potter vale 15 miliardi di dollari e la Rowling è una donna di successo e simbolo di come il continuo impegno e la persistenza nei propri obiettivi può aiutarci a migliorare la nostra vita.

 

di Ilda Nikolli

24/04/2018