La Torre di Fondazione Prada

23 lunedì 2018 visualizzazioni:

In occasione della “Design Week”, anche Fondazione Prada non è rimasta a guardare: è stata infatti inaugurata ieri “La Torre”, edificio a 9 piani che completa la nuova sede in Largo Isarco 2 (zona Corso Lodi) iniziata nel 2015.

La struttura, progettata dall’architetto olandese Rem Koolhaas, è alta 60 metri e ha una particolarità unica: ogni piano della Torre ha una forma completamente diversa, dato che metà dei livelli si sviluppano su base trapezoidale mentre gli altri su pianta rettangolare; cambia anche l’altezza dei soffitti, in quanto si passa dai 2,7 metri del primo piano agli 8 metri dell’ultimo.

L’architettura dell’edificio cambia quindi a seconda del punto di osservazione. Dei 9 piani, 6 sono sale espositive per mostre, mentre gli altri 3 offrono servizi per i visitatori, tra cui un ristorante e una terrazza panoramica con roof top bar.

Oltre all’inaugurazione della “Torre”, la Fondazione presenta due mostre permanenti:

1. “Post Zang Tumb Tuum: Art Life Politics in Italia tra il 1918 e il 1943”
Progettata da Germano Celant, la mostra tratta dell’arte in Italia a cavallo tra la due guerre.
2. “Slight Agitation”

Terza parte del progetto con la mostra di 3 monumentali sculture del collettivo viennese “Gelitin”.

 

 

 

23/04/2018

di Salvatore Buonocore