L’ASTA CHE AIUTA I BAMBINI. Tiziano Ferro for Save The Children

14 giovedì 2017 visualizzazioni:

SPESSO LA NORMALITÀ DELLE GIORNATE, L’ABITUDINE AD AVERE TUTTO E LA POSSIBILITÀ DI POTERSELO PRIMA O POI PERMETTERE, OSCURANO LE SFUMATURE PIÙ CUPE DI UN MONDO CHE VIVE NON SOLO DI RICCHEZZA E SUCCESSI, MA ANCHE DI POVERTÀ, CARESTIA, NECESSITÀ DI AIUTO.

Tre milioni di bambini muoiono ogni anno a causa della malnutrizione. Oltre centocinquantamila bambini soffrono di malnutrizione e sono soggetti a danni fisici e cognitivi.

Bambini che corrono felici in un campo, spensierati e pieni di vita, quella vita così pura e innocente che non si recupera negli anni. E poi, bambini che corrono, ma corrono per un pezzo di pane, inseguono la vita per non lasciarla scappare.
La più grande organizzazione internazionale, Save The Children, lotta dal 1919 per salvare la vita dei bambini e garantire loro un futuro. Tantissime donazioni aiutano Save The Children a non smettere di lottare, a credere che tutti i bambini possano inseguire i loro sogni.

Tiziano Ferro, ambasciatore di Save The Children da anni, ha deciso stavolta di lottare per i piccoli pulcini che gridano aiuto con un’asta no profit di circa 40 capi di abbigliamento indossati nel “ Il Mestiere della Vita tour 2017”. Nessun fan avrà alcun dubbio nel riconoscere i jeans Dolce&Gabbana, la classica giacca nera, il giubbino con la stampa di un ananas o la semplice T-shirt azzurra. E per chi non volesse abbigliamento anche gli accessori sono tutti da guarda e acquistare.

Il cantante sottolinea anche come negli ultimi anni da ambasciatore abbia imparato a cogliere i piccoli gesti, quei dettagli che possono sembrare superflui ma hanno lo straordinario potere di costruire piccoli tasselli nel percorso che salverà la vita ai bambini.

“ Sono sicuro che anche l’asta di quest’anno riuscirà a raccogliere molti fondi preziosi.” – dice Tiziano Ferro. Per molti settanta euro potrebbero sembrare pochi, ma la verità è che in alcuni paesi bastano per garantire il funzionamento di un centro specializzato nella cura dei bambini.
Potremmo definirla l’asta del sorriso, l’asta della vita, l’asta dell’infanzia. Il nome non conta, conta il dono, il gesto che darà un’infanzia a chi ora non può giocare.

Qui tutti i capi all’asta: https://www.charitystars.com/collection/tiziano-ferro-per-save-the-children. Tre, due, uno… via all’asta!

di Federica Duani
14/12/2017