L’essenziale, “è visibile agli occhi”

4 maggio 2017 visualizzazioni:

Il 13 aprile è partita ufficialmente la campagna di comunicazione “#iosonociòchevedi”, iniziativa promossa dall’Agenzia DUEL – Web Star Agency e sostenuta da Fratelli Rossetti, Levico Acque e Astoria Wines come sponsor.

L’obiettivo della campagna è sensibilizzare il pubblico sui concetti di trasparenza, coerenza e autenticità sul web come i valori che dovrebbero essere propri di ogni individuo anche nella vita reale; in particolare sul web come principi sui quali basare relazioni costruttive e sostenere in modo efficace anche la propria immagine professionale.

Solo se la tua immagine è reale puoi essere autentica. Solo se il tuo messaggio è vero puoi generare relazioni costruttive Solo se mostri davvero chi sei le persone si fidano e si affidano. Dodici testimonial al femminile raccontano la loro storia con il web e confessano quanto essere persone vere sia stata la scelta vincente per la crescita della loro professionalità, anche attraverso la rete.

Riportiamo una citazione della founder di  #iosonociochevedi ,Giovanna Vitacca, Personal and Business Style Coach, che trovo veramente importanti:

Oggi siamo tutti personaggi pubblici – – Basta avere un profilo social per essere sotto le luci dei riflettori. Il nostro pubblico sono i nostri amici in primis, ma per chi lavora con il web il pubblico è tutta la community fatta di clienti, partner, fornitori, colleghi, influencer. La grande differenza rispetto agli attori che calcano le scene è che noi siamo persone vere, non stiamo recitando o interpretando un ruolo. Noi dobbiamo essere autentici per generare identificazione, riconoscimento, credibilità”.

Il fine di #iosonociòchevedi, è quello di spingere gli utenti della rete a sintonizzare forma e sostanza, immagine esteriore e contenuto, vita reale e virtuale facendo in modo che la piazza del web diventi una specie di prolungamento del proprio mondo e non un universo parallelo dove essere altro da sé o addirittura proporsi con profili finti e ingannevoli, che nulla servono se non ingannare gli altri.

Una campagna importante, quindi, che durerà fino al 30 luglio, ma che sicuramente sentiremo anche in futuro. Il format dell’iniziativa si basa su delle video interviste ad un panel di 12 donne, ciascuna rappresentativa di un ambito professionale, che attraverso il racconto della loro storia personale, testimoniano quanto la verità del loro messaggio sia stato premiante e quanto il web sia stato importante e strategico per la loro attività.

La Rete è il mezzo privilegiato per sostenere questa iniziativa e per creare una community di riferimento che condivida i temi trattati e a sua volta sia propulsore per la loro divulgazione.

La community è fatta non solo di utenti, professionisti, influencer, ma anche di aziende che hanno fatto dell’autenticità una delle loro fondamenta per costruire la propria credibilità e reputazione. Come ad esempio, Fratelli Rossetti, Levico Acque e Astoria Wines che hanno sposato con entusiasmo l’iniziativa.

Messaggi importanti e fondamentali. Anche noi della redazione di Bella.it, crediamo e supportiamo appieno questa campagna, speranzose nella sua buona riuscita

Le varie interviste si potranno vedere e ascoltare su vari social.

Youtube (https://youtu.be/Qv1heGX1NE4)

ovviamente sulla  pagina  Facebook (https://www.facebook.com/iosonociochevedi/?fref=ts)

Le protagoniste della campagna “#iosonociòchevedi” sono:

Ippolita Baldini , Attrice; Valeria Benatti , Speaker radiofonica RTL e Scrittrice; Annarita Briganti, Giornalistica culturale e Scrittrice;Giada Curti – Stilista; Margaret Dallospedale – Blogger; Mafe de Baggis – (Digital) Media Strategist; Laura Luz – Cantante; Stefania Mariposa – Fotografa; Benedetta Mazza – Presentatrice; Selena Pellegrini – Imprenditrice; Eleonora Rocca – Imprenditrice; Barbara Rossi – Manager Sportiva, Pedagogista.

Di Isabella Colombo

4/5/2017

 

Condividi
Share on FacebookShare on Google+Print this pageEmail this to someone