Quando l’ironia è un arte

10 giovedì 2017 visualizzazioni:

Dal 22 al 24 settembre si terrà a Livorno la terza edizione del festival IL SENSO DEL RIDICOLO, dedicato all’umorismo, alla comicità e alla satira.

Il festival, diretto da Stefano Bartezzaghi e promosso da Fondazione Livorno, è gestito e organizzato da Fondazione Livorno – Arte e Cultura, con la collaborazione del Comune di Livorno e il patrocinio della Regione Toscana, E’ partner della manifestazione Aedes Siiq, con il supporto di Pictet; Rai Radio2 è media partner.

Un’ampia programmazione ricca di eventi, lectio magistralis e ospiti caratterizzeranno questa edizione.

Il 22 Settembre aprirà il festival il festival Massimo Recalcati, in cui parlerà dell’eroe del tragicomico italiano contemporaneo, quel Fantozzi rag. Ugo del cui autore abbiamo appena compianto la scomparsa.

Continuerà il 23 Settembre con  Pietro Galeotti e Marina Viola che parleranno di Linus, con copertine vecchie e nuove alla quale è stata dedicata un’esposizione alla Bottega del Caffè:  un angolo ristoro dove poter gustare centrifughe e piatti green fra un incontro e l’altro.

Domenica 24 Settembre invece l’umorista Enrico Vaime e Galeotti converseranno omaggiando nuovamente Paolo Villaggio.

Il festival di quest’anno si gloria e pavoneggia per una mostra aperta al pubblico dal 22 Settembre di livello davvero eccezionale, “ABAB. La stanza dei giochi”, in cui l’opera di uno dei massimi artisti italiani del secondo Novecento, Alighiero Boetti, viene colta da un punto di vista del tutto inedito e da scoprire.

Nell’anno in cui si celebra il cinquantesimo anniversario dalla scomparsa, non si poteva certo tralasciare Totò. Lo ricorderà la scrittrice napoletana Valeria Parrella, rivolgendosi innanzitutto al modo in cui la sua comicità è penetrata nel Dna napoletano.

L’autore comico Walter Fontana invece rifletterà su come è divenuto difficile, per un comico, spiazzare un pubblico che è oramai abituato a tutto, in tutti i campi.

Se si pensa a una figura come quella di Donald Trump, occorre ammettere che i moduli spettacolari di una comicità anche deteriore possono essere utili per andare a occupare la poltrona più potente del globo. Di questa vicenda ne parlerà il giornalista italiano che l’ha seguita più da vicino, innovando oltretutto le tecniche e il linguaggio giornalistico: è il vice-direttore del Post, Francesco Costa. 

I rapporti fra umorismo e poesia saranno oggetto di ben tre incontri. L’attrice Sonia Bergamasco si impegnerà in un reading della maggiore poetessa britannica vivente, Carol Ann Duffy.

Tanti saranno quindi i temi trattati e gli ospiti presenti. Una grande occasione imperdibile per giocare con l’ironia e approfondire la satira sotto diversi punti di vista.

Per maggiori informazioni: www.ilsensodelridicolo.it 
FB: https://www.facebook.com/ilsensodelridicolo/
TW: https://twitter.com/sensoridicolo

Ilaria Minichelli

10/08/2017

Condividi
Share on FacebookShare on Google+Print this pageEmail this to someone

Può interessarti anche...