NORDIC WALKING IN CITTÀ

30 martedì 2018 visualizzazioni:

Meglio la brezza delle montagne, magari un po’ innevate, o un ambiente urbano, più vicino a casa? Entrambi i luoghi vanno bene se si tratta di Nordic Walking, la camminata con i bastoncini che sta spopolando.

Questo sport nasce nel 1997 nei paesi nordici, vissuto e praticato nella più verde natura, prendendo aria fresca per polmoni. Ma la camminata ha iniziato a diffondersi, e anche l’Italia sta accogliendo il Nord Walking tra le pratiche più diffuse.

D’altra parte consiste in una camminata con dei bastoncini, apparentemente poco faticosa ma in grado di attivare ben l’85% dei muscoli del corpo, se eseguita correttamente.

Il Nord Walking prevede l’approccio a cinque diverse fasi:

  1. RILASSAMENTO E RECUPERO DELLA CAMMINATA NATURALE: è un bene farlo nelle nostre passeggiate quotidiane, ma spesso l’importanza di una postura eretta viene dimenticata. Si tende a camminare in modo scomposto, sempre con le spalle curve. Nel caso della camminata nordica, invece, sono fondamentali postura eretta, coordinazione alternata braccia-gambe, rilassamento delle spalle e rullata del piede.
  2. TECNICA ALTERNATA E SVILUPPO COORDINATIVO: i bastoncini renderanno tutto più semplice, ma è necessario non dimenticare di alternare il movimento per attivare tutti i muscoli.
  3. ELEMENTI POSTURALI: la posizione eretta permette di scaricare tutte le tensioni, ma solo grazie ad una coordinazione ottimale.
  4. RESPIRAZIONE: il fiato si crea grazie ad un duro allenamento, e così anche per il Nord Walking, durante il quale con una serie di esercizi durante la camminata si migliora la respirazione e il proprio stato fisico.
  5. TECNICHE AVANZATE: sicuramente non per chi si avvicina per la prima volta, ma tecniche di divertimento per chi pratica l’attività da più tempo. Si tratta di varianti con passo alternato, stretching, equilibrio e potenziamento.

Il benessere psico-fisico passa dal corpo, ed ecco perché di queste camminate bisogna farne tesoro. A Milano la recente “Scuola Nordic Walking”, propone corsi di gruppo in vari parchi cittadini, offrendo lezioni adatte a tutti, per rilassarsi o eliminare eventuali difetti di postura.

La camminata nordica diventa urban, non resta che iniziare con nuovi passi.

di Federica Duani
30/01/2018

Condividi
Share on FacebookShare on Google+Print this pageEmail this to someone

Può interessarti anche...