Oh cette palme d’Honneur!

21 martedì 2019 visualizzazioni:

Alain Delon in lacrime e un’ovazione di dieci minuti per lui.
Penso a questo come alla fine della mia carriera, alla fine della mia vita”, ha dichiarato di fronte al pubblico che lo applaudiva e a braccio della figlia stessa che gli ha consegnato la Palma d’oro alla carriera.

Non volevo questa Palma d’oro, non spetta a me ma ai registi che mi hanno diretto. A Visconti, a Rene Clement, a Melville, a Jacques Deray. Loro non ci sono più e io la accetto per loro“, ha dichiarato commosso.

Il regista del mio primo film, ‘Godot’, Yves Allegret mi diede la regola che mi hanno ripetuto anche i grandi e che poi ho seguito per tutta la mia carriera: non recitare guarda, ascolta, sii te stesso. Non fare l’attore, vivi. Ecco da quel momento ho vissuto tutti i miei ruoli“.

di Claudia Cuccu