“RAINMAN E’ UN FILM, L’AUTISMO NO”: L’APPELLO DI ENZO IACCHETTI (E DI ELIO)

14 sabato 2018 visualizzazioni:

Elio ed Enzo Iacchetti: amici, colleghi, personaggi televisivi, concittadini e, da poco, anche uniti per l’Autismo; entrambi infatti conoscono direttamente la malattia, dato che rispettivamente figlio e nipote soffrono di questa patologia. Per questo motivo sono diventati testimonial di una petizione sul sito Change.orgorganizzata da Uniti per l’Autismo, che unisce più di 100 mila famiglie e  40 associazioni dell’area lombarda: lo scopo è portare la Regione Lombardia ad attuare l’articolo 54 della Legge Regionale 15 del 2016, che prevede aiuti concreti per le famiglie con membri affetti dalla malattia; la legge c’è ma incredibilmente non è mai stata attuata.

Di seguito il link dei due video di Elio e Iacchetti, oltre che della petizione.

https://www.youtube.com/watch?v=cz43BO69uaY

https://www.change.org/p/si-attuino-le-norme-sull-autismo-attese-da-centomila-famiglie

Dato che il video di Iacchetti inizia e finisce citando il film “Rain Man”, ecco un elenco (con trailer) di film che trattano l’autismo: tre pazzesche storie vere.

  • “Life, Animated”(2016):

https://www.youtube.com/watch?v=jsDWZ4e53vU

  • “Pulce non c’è”(2014):

https://www.youtube.com/watch?v=Sr1Zyl3bHVY

  • “Temple Grandin”(2010):

https://www.youtube.com/watch?v=cpkN0JdXRpM

previous arrow
next arrow
ArrowArrow
Slider

 

di Salvatore Buonocore