TUTTI IN SALA

14 mercoledì 2018 visualizzazioni:

Dai primi rudimentali esperimenti dei fratelli Lumière ai moderni film in digitale, il cinema ha fatto la storia, è cambiato, cercando di conformarsi sempre di più ad un pubblico ogni giorno più critico ed esigente. Pubblico che, nonostante tutto, è sempre felice di accomodarsi sulle poltroncine blu di velluto, pop corn da un lato e coca cola dall’altro.

Oggi, in uscita nelle sale cinematografiche, quattro film, quattro generi, quattro storie.

SAN VALENTINO STORIES:
per forza il giorno della festa degli innamorati doveva essere il momento d’esordio della commedia italiana. Racconta l’amore impossibile tra una buddista e un osservante ragazzo cattolico, quello tra chi può vivere l’amore solo dietro le sbarre e chi si ritrova mollato proprio nel giorno di San Valentino. Diretto da Antonio Guerriero, Emanuele Palamara, Gennaro Scarpato, con Luigi Esposito e Rosario Morra, porta in scena storie che trattano il tema dell’amore con una risata, quella sana che dovrebbe accompagnare ogni coppia.

LA FORMA DELL’ACQUA:
“L’acqua prende la forma di tutto ciò che la contiene in quel momento e, anche se l’acqua può essere così delicata, resta anche la forza più potente e malleabile dell’universo. Vale anche per l’amore, non è vero?”.  Con regia Guillermo del Toro, il film di produzione USA racconta una fiaba gotica, colma di riferimenti fantasy. Silenzio e solitudine sono due morse che fanno presa su Elisa, donna addetta alle pulizie che soffre di mutismo. E come quando guardandosi nell’acqua o allo specchio emergono chiari i propri difetti, così Elisa, specchiandosi negli sguardi degli altri, si sente e si vede un essere incompleto. Fino a quando dall’anonimità si avvicina ad un “mostro” di un pericoloso esperimento governativo. La complicità tra i due è terrorizzante…

BLACK PANTHER:
Civil War e Wakanda, una nazione immaginaria, isolata ma tecnologicamente avanzata nel continente africano. Questo lo scenario di azione del principe T’Challa, che tornato in questa patria dopo la morte del padre è pronto a diventare re indossando l’identità segreta di Black Panther. Tra ricchezze, complotti di squadra e amore, il protagonista combatterà per la giustizia. La regia di Ryan Coogler scegli un film mix di azione, fantascienza e drammaticità.

A CASA TUTTI BENE:
la nuova commedia drammatica di Gabriele Muccino, con un cast all’italiana da fare invidia: tra i tanti Pierfrancesco Favino che termina il Festival e conquista il grande schermo cinematografico. L’azione del film, che ritrae una grande famiglia riunita per festeggiare le Nozze d’Oro dei nonni, è ambientata in un’isola immaginaria, lontano da tutto, ma così vicina ad affrontarsi l’uno con l’altro. Sono i confronti umani a regnare all’interno del film, mettendo in luce come i sentimenti siano la chiave di ogni essere umano.

Tante le proposte e molteplici sfumature quelle offerte dai film. Comprate il biglietto, una serata tradizionale ma sempre attuale vi aspetta.

di Federica Duani
13/02/2018