IL PASSO VERSO LA PRIMAVERA

03 mercoledì 2018 visualizzazioni:

Siamo ancora in pieno inverno, uscendo ci congela la punta del nasino e anche le mani se abbiamo commesso il grave errore di dimenticare i guanti.
I saldi sono iniziati e con essi la caccia al capo di abbigliamento che tanto desideravamo ma costava, ahimè, troppo.

Nonostante questo anche la voglia di sole e aria primaverile inizia a farsi avanti, per mantenerci sempre al passo con i cambiamenti e con la moda che avanza.
Il passo di BePositive per la collezione primavera/estate 2018 è deciso, tra tech e glam.

La linea di scarpe proposta, infatti, mantiene la caratteristica del marchio di proporre le sneakers come accessorio adatto ad ogni occasione, anche la più elegante. Perché la comodità sa sempre avere il suo fascino e BePositive lo risalta.

Per quanto riguarda la linea uomo, la scarpa emblema BePositive, la star Anniversary unisce le suole in gomma super leggere alla morbidezze e ricercatezza della pelle di vitello, in varianti bianco, navy, rosso o argento.

Il modello Vertige striscia nei negozi con una stampa a squame effetto bianca o nero; quello Oxygen  prende aria con una trama simil rete.

Punta di diamante della collezione nasce dalla partnership con il Dj Tommy Vee, si chiama Track 2, ricca di creatività fashion: infatti la classica infilatura viene sostituita da borchie piramidali.

Anche la collezione donna stupisce con sorprese laminate: bronzo e platino impreziosiscono le sneakers, a cui BePositive unisce un piccolo charme con logo. Tra le nuove proposte tutte al femminile non vanno dimenticate le  Babouche, in pelle morbidissima di vitello naturale, arricciate nella calzata.

BePositive unisce davvero la comodità al tocco fashion e alla moda, irrinunciabile per chi vuole essere sportivo ma affascinante, scegliendo unicità e ricercatezza. Le scarpe BePositive sono in vendita nelle principali città mondiali, in Italia alla Rinascente di Roma, al Flow Run di Firenze e al Lazzari a Treviso.

Per tutti disponibili online, la difficoltà sarà solo far fronte all’ardua scelta di quale sia la sneaker che renderà la nostra primavera unica e positiva ad ogni passo.

di Federica Duani
03/01/2018