Schiscetta da Spiaggia Oriental Style

10 lunedì 2015 visualizzazioni:

schiscia-spiaggiaNiente da fare… il “milanese” sarà anche “imbruttito” per alcune battute esilaranti su una pagina dedicata su Facebook, ma quello che fanno i milanesi diventa sempre una moda, o TOP come si dice ora nella metropoli lombarda.

Ma non solo… anche i nomi che danno alle cose hanno quel suono che contiene lo chic, l’”eleganzia” … tra essi la schiscetta. Voi lo sapete di che si tratta? Ebbene, aprite le orecchie, se vi portate a lavoro il pasto da casa a Milano si chiama schiscetta, e perde subito la volgarità della “mappatella”. Pranzo à porter da ufficio che va al mare e diventa chic.

Chiaramente dimenticatevi di trovare nella schiscetta parmigiane di melanzane, lasagne o cotolette… il “milanese” non si complica la oriental-schisciavita, mangia sano, leggero, fresco, tante verdure e non dimentica il pesce. Unisce fantasia e creatività nello scegliere le verdure e la frutta, abbinandole ai cereali.

Per la mia versione della schiscetta da spiaggia, ho scelto una Bento Box. La Bento Box è il tipico portapranzo giapponese. Il principio del Bento per i giapponesi è che in una scatola, divisa in due o più scomparti, ci possa stare tutto quello che serve ad assumere un pasto perfettamente calibrato tra valori nutrizionali e dosi. Io mi vanto di avere due amiche che importano dal Giappone delle fantastiche Bento Box (clicca e scopri).

Chiaramente io non sono né milanese né giapponese, e ho riempito la Bento Box con alimenti che potessero essere mangiati con le bacchette in dotazione, che fossero freschi, di stagione, e laddove ho potuto li ho messi su spiedini.

INGREDIENTI

1 Fetta di cocomero, 1 fetta di melone cantalupo, 1 fetta di melone bianco
pomodori ciliegino
3 friggitelli verdi
mirtilli
basilico fresco
3 mazzancolle tigrate
sfoglia di mozzarella
erba cipollina fresca
salmone affumicato
Olio extra vergine di oliva
sale & pepe

schisc-spiaggiaPROCEDIMENTO

Nel primo ripiano in basso della Bento Box ho inserito uno spiedino di palline di melone, ottenute con uno strumento che serve proprio a ricavare palline da frutta e verdura.

schiscetta-spiaggia-orientaleNel secondo ripiano centrale, ho scottato sulla piastra 3 mazzancolle sgusciate e private dell’intestino superiore e le ho appoggiate su una insalatina veloce fatta da pomodori ciliegino tagliati per metà, conditi con olio e sale e uniti a striscioline sottile di friggitello crudo, mirtilli freschi e qualche foglia di basilico.

Nell’ultimo scomparto, il superiore, che si presuppone si mangi per primo, ho formato delle fresche girelle, condendo lo strato di sfoglia di mozzarella con salmone affumicato ed erba cipollina prima di arrotolarlo e tagliarlo in girelle.

Valentina

Segui le ricette di Valentina sul suo blog, DiVerdeDiViola.it

 

Se vi è piaciuta la mia Bento Box e la desiderate per i vostri spuntini in spiaggia, cliccate qui sotto

banner-300-dpi-x-bella  

di Valentina De Felice

10/8/2015

Condividi
Share on FacebookShare on Google+Print this pageEmail this to someone