Intervista esclusiva a Lara Balbo

27 martedì 2015 visualizzazioni:

_MG_7027_smIl 12 Novembre nelle sale cinematografiche italiane uscirà il film “Gli ultimi saranno ultimi” regia di Massimiliano Bruno con Paola Cortellesi, Alessandro Gassman, Fabrizio Bentivoglio, Ilaria Spada, Stefano Fresi e Lara Balbo.

Una commedia amara e attualissima, toccante e divertente allo stesso tempo, ambientata in un mondo del lavoro caratterizzato da precarietà sistematica, indifferenza e cinismo sociale. Tocca due temi sociali molto importanti e attuali: il lavoro e la donna.

Bella.it ha incontrato Lara Balbo, una delle attrici protagonisti del film, che farà il suo debutto cinematografico con il film “Gli ultimi saranno ultimi”.

Lara è una giovanissima attrice di 27 anni nata a Padova e attualmente vive tra Roma e Milano. E’ una ragazza acqua e sapone che da piccola sognava di fare la ballerina ma poi capisce che la sua strada è la recitazione. Cosi inizia a studiare recitazione a Roma e la sua carriera di attrice prende il via sui palcoscenici teatrali dove viene _PMM4316molto apprezzata fin da subito. E’ stata una delle protagoniste del grande successo dello spettacolo “Molto rumore per Nulla”, nel ruolo di Margherita, regia di Loredana Scaramella che si è concluso il 30 Agosto a Roma, inserito nella rassegna del GLOBE THEATRE. Viene molto gradita la sua interpretazione nello spettacolo teatrale di ‘Così parlò Zarathustra’ regia di Matteo Tarasco e a Novembre la rivedremo nuovamente a teatro nella tournee di “Odissea-nessuno ritorna”. Il 12 Novembre, invece, sarà per la prima volta sul grande schermo con il film “Gli ultimi saranno ultimi” nel ruolo di Matilde.

 

 

 

 

di Alessia Morello

27/10/2015

Condividi
Share on FacebookShare on Google+Print this pageEmail this to someone

Può interessarti anche...