Peace, Love & Jeans

17 giovedì 2018 visualizzazioni:

C’era una volta il ‘68. Tutto il mondo era diventato spettacolo delle manifestazioni studentesche. Tutti con lo stesso indumento particolare da farlo sembrare un’uniforme fra i giovani. Forse lo indossavano perché amavano James Dean oppure perché volevano simboleggiare la ribellione  anche attraverso l’abbigliamento.

D’altronde, chi non l’ha mai fatto?

Stiamo parlando del capo più iconico della storia della moda, ossia del jeans, che il 20 maggio festeggia 145 anni dalla sua nascita.

Nati a San Francisco nel 1873 da Levi Strauss, ma con una lontana origine a Genova, i jeans sono diventati l’abbigliamento più diffuso, amato e versatile fra le persone di qualsiasi età. Li abbiamo da sempre visti declinati in diversi modelli e colori, ma non sono mai mancati nel nostro guardaroba.

Il Jeans, uno dei simboli della rivoluzione degli anni ’60, non è mai passato di moda nonostante quest’ ultima si rinnovi sempre insieme ai cambiamenti sociali.

Pensate al vostro look settimanale : che vita sarebbe senza i vostri insostituibili jeans ?

Peace, Love & Jeans

 

 

di Sofia D’Altrui

17/05/2018